Il Castello di Giulio II ed il Borgo Medievale di Ostia Antica

Ostia Antica è un piccolo quartiere di Roma che ha le sembianze di un piccolo paesino di campagna, sia perché veramente la zona comprende una campagna dove poter godere di piacevoli passeggiate o giri in bicicletta, sia per la tranquillità che si respira. E sebbene disti solo mezzora di macchina o di trenino dal centro di Roma, tutti coloro che decidono di soggiornare a Ostia Antica lo fanno per la sua lontananza dal rumore incessante del traffico e dal caos.

Ma il motivo principale che spinge il turista curioso a scegliere proprio Ostia Antica è la presenza da un lato del Parco Archeologico di Ostia Antica e dall’altro dell’incantevole Borgo Medievale al cui interno è presente il Castello di Giulio II e la meravigliosa Chiesa di Sant’Aurea.

Posizionato di fronte all’ingresso che porta agli scavi di Ostia Antica, il borgo rinascimentale di origine medievale incanta ogni giorno passanti, turisti e gli stessi abitanti del quartiere. Non a caso all’interno del borgo sono stati girati film e spot pubblicitari sin dai tempi di Federico Fellini con “Amarcord” e Alberto Sordi con “Il Tassinaro”, fino ad arrivare ai giorni nostri con lo spot della Mulino Bianco ed i film di Fausto BrizziNotte prima degli esami oggi” e “Poveri ma ricchissimi”, quest’ultimo campione d’incassi nel 2017.

Alla fine del XV secolo venne fatto costruire all’interno del borgo il Castello di Giulio II dal cardinale Giuliano della Rovere, che successivamente sarebbe divenuto papa Giulio II. Anche noto come Rocca di Ostia, il castello è un alto esempio di architettura militare d’epoca rinascimentale. Per avere maggiori informazioni riguardo gli orari e le tariffe del Castello di Giulio II clicca qui.

Infine, sempre nella piazza del borgo di origine medievale vale la pena entrare a vedere la Chiesa di Sant’Aurea, luogo di culto cattolico costruito alla fine del XV secolo per volere del futuro papa Giulio II.

PRENOTA ORA una camera al B&B Domus Gratiae e soggiorna a pochi passi dal Borgo Medievale e dal Castello di Giulio II.